Installazione per amministratori

Creazione di installazioni client da Autodesk Account

Per la maggior parte dei prodotti 2022 e versioni successive, è possibile creare installazioni client da Autodesk Account (solo prodotti Windows).

Per la maggior parte delle versioni dei prodotti precedenti alla versione 2022, è necessario utilizzare il programma di installazione classico per creare installazioni client. Vedere Creazione di installazioni client dal programma di installazione classico.

Nota: alcune versioni di prodotti precedenti alla versione 2022 supportano le installazioni client anche da Autodesk Account:

  • 3ds Max 2021
  • Maya 2020
  • Maya LT 2020
  • Revit 2021.1
  • VRED 2021

Selezione e personalizzazione dei prodotti

  1. Accedere ad Autodesk Account all'indirizzo manage.autodesk.com.
  2. Selezionare Installazione personalizzata nella barra di navigazione sinistra.
  3. Se si visita questa pagina per la prima volta o se non è stato salvato alcun pacchetto, fare clic su Crea la prima installazione client.
  4. Selezionare il tipo di licenza.
  5. Nella sezione Aggiungi un prodotto, selezionare uno o più prodotti da aggiungere al pacchetto di installazione client. Se un prodotto non è incluso nell'elenco, è possibile scaricarlo da Tutti i prodotti e i servizi, quindi selezionare Crea installazione client nel programma di installazione.

    Quando si selezionano i prodotti, è possibile personalizzarli nel riquadro destro. È possibile selezionare la versione da includere nell'installazione client. Tutti i programmi di installazione necessari per tale versione vengono inclusi nell'installazione client. È inoltre possibile aggiungere applicazioni facoltative o specificare un percorso di archiviazione per il contenuto, inclusi modelli, materiali e disegni.

    Le impostazioni personalizzate vengono applicate ad ogni istanza del prodotto installata dall'installazione client. Dopo aver creato l'installazione client, non è possibile modificare queste impostazioni. I numeri di serie e i codici prodotto vengono visualizzati automaticamente in base al tipo di licenza. 

    Nota: le impostazioni di configurazione variano in base al prodotto. Per ulteriori informazioni, consultare le istruzioni di installazione del prodotto.

Immissione delle impostazioni e creazione dell'installazione client

  1. Dopo aver selezionato i prodotti desiderati nel pacchetto di installazione client, fare clic su Avanti per passare a Impostazioni di installazione. È possibile tornare al passaggio precedente facendo clic sull'intestazione della sezione.
  2. Immettere un nome per il pacchetto. Questo nome viene visualizzato nei nomi di file e identifica l'installazione client dopo che viene creata nella condivisione di rete. Rappresentare l'utente a cui è destinato il pacchetto e i prodotti inclusi. Utilizzare un nome di file di Windows valido.
  3. (Facoltativo) Immettere una descrizione del pacchetto.In questo modo, è possibile comprendere meglio il contenuto del pacchetto quando lo si visualizza in un elenco.
  4. Per il tipo di installazione, scegliere Installazione client. Se invece si sceglie Installa, viene creato un pacchetto di prodotti da installare sul proprio dispositivo.
  5. Immettere un percorso per l'immagine dell'installazione client. Si tratta del percorso nella condivisione di rete in cui viene creata l'installazione client. È possibile utilizzare un nome di percorso UNC (consigliato) o una lettera di unità e un percorso, ad esempio: \\nomeserver\percorso o C:\Autodesk\Deployments. Utilizzare il percorso di una cartella di Windows valida.
  6. Immettere il percorso del file di registro dell'installazione client, se necessario. Il percorso di default è indicato nell'illustrazione. Ogni installazione client consente di scrivere informazioni di diagnostica in questo registro. Utilizzare il percorso di una cartella di Windows valida.
  7. Se è stato selezionato il tipo di licenza Rete, aggiungere le informazioni sul server delle licenze facendo clic su Specifica server delle licenze e quindi su Salva.
  8. Espandere Opzioni avanzate per apportare altre modifiche al pacchetto, ad esempio per modificare il percorso di installazione di default.

    Image showing the Enter package details dialog
  9. Confermare le impostazioni in Riepilogo installazione client nel riquadro destro.
  10. Fare clic sulla casella di controllo per accettare le Condizioni d'uso.
  11. Fare clic su Scarica o Salva: Scarica consente di inserire il file eseguibile per la creazione dell'installazione client nella cartella Download o in un'altra cartella specificata nelle impostazioni del browser. Questo file è di circa 10 MB e include la configurazione dell'installazione client, nonché il file eseguibile che crea l'installazione client.Salva consente di salvare il pacchetto senza scaricarlo.

    Nota: in questa fase, le immagini del prodotto non vengono scaricate.
  12. Quando il download è pronto, fare doppio clic sul file scaricato per creare l'installazione client. Al termine, è possibile chiudere lo strumento di installazione client o visualizzare l'installazione client nella cartella corrispondente.

    Image showing the Creating deployment progress bar from Autodesk Account

Esecuzione dell'installazione client

Per effettuare l'installazione client in una workstation, eseguire una delle operazioni seguenti: 

Installazione manuale mediante il file batch

È possibile eseguire il file batch manualmente per installare il prodotto in una workstation. Nella cartella dell'installazione client, il file Install <nome installazione client>.bat contiene i parametri della riga di comando utilizzati per l'installazione del prodotto.

Image showing the deployment folder

 

Il file batch può essere utilizzato anche per la creazione di uno script di installazione di Configuration Manager. Anche se lo script utilizza i percorsi completi dei file di configurazione, è possibile utilizzare percorsi relativi. È inoltre disponibile un file Summary.txt che fornisce informazioni dettagliate su tutti i programmi di installazione delle applicazioni inclusi nell'installazione client, ad esempio il nome e il numero di build del programma di installazione.Per un'installazione completamente invisibile all'utente, commentare la prima riga del file batch e rimuovere il commento dalla seconda riga. In questo caso, non viene visualizzata alcuna interfaccia utente. L'installazione mediante il file batch di default include un'interfaccia utente minima.

Nota: per eseguire il file di bootstrap scaricato, è necessario disporre dei privilegi di amministratore.

Verifica dell'installazione client

Prima di distribuire i prodotti nelle workstation, eseguire l'installazione client in una workstation di prova per assicurarsi che tutto funzioni correttamente.

  1. Utilizzando un profilo utente tipico, accedere ad un computer client con un profilo che non disponga delle autorizzazioni di amministratore.
  2. Eseguire il prodotto per verificare che:
    • Non vi siano errori di licenza.
    • Le principali funzionalità essenziali per il lavoro si comportino come previsto.
    • Tutti gli aggiornamenti, le personalizzazioni e i componenti aggiuntivi siano stati applicati correttamente.