SOFTWARE PER IL RILIEVO

Il software Autodesk per il rilievo è pensato per topografi, ingegneri civili, responsabili di progetto e professionisti dell'edilizia.

Che cos'è il software per il rilievo?

Due ingegneri utilizzano l'attrezzatura per il rilievo del terreno in un cantiere.

Il software per il rilievo consente di valutare un paesaggio 3D per determinare gli angoli e le distanze tra una serie di punti. Misurando il posizionamento di questi punti è possibile definire carte e confini per edifici e altri progetti di strutture civiche sotterranee.

Come funziona il rilievo?

Un topografo del posto presso una miniera di rame a cielo aperto in Zambia

I topografi si servono di una serie di strumenti, ad esempio stazioni totali (che utilizzano fasci di luce e la misurazione elettronica integrata della distanza per raccogliere i dati e triangolare le posizioni), dispositivi GPS, teodoliti, droni, catarifrangenti, scanner laser 3D (inglese) e altri dispositivi tecnologici. Per eseguire i rilievi, è necessario conoscere aspetti e procedure tipici di molti campi diversi, tra cui trigonometria, geometria, ingegneria e fisica. Oggi, le misurazioni e i dati raccolti sul campo dai topografi possono essere inseriti nel software per il rilievo al fine di generare calcoli esatti, visualizzazioni accurate e altro ancora.

Metodi per effettuare rilievi

Le tecniche di rilievo del terreno sono diverse, ma quelle fondamentali, nonché le più utilizzate, sono tre. Possono essere impiegate separatamente o in combinazione.

  • Rilievo planimetrico

    Rilievo planimetrico

    È uno dei metodi di rilievo più utilizzati, nel quale si ignora la curvatura terrestre e si considera la terra una superficie piatta.

  • Rilievo geodetico

    Rilievo geodetico

    Questo metodo, utilizzato per il rilievo di aree particolarmente estese, tiene conto della curvatura terrestre.

  • Rilievo aereo

    Rilievi aerei

    I dati vengono raccolti dall'alto tramite droni, aerei e altri velivoli.

Principali software per il rilievo

Confronto
Ulteriori informazioni

Casi d'uso del software per il rilievo

  • Ponte sul fiume Bou Regreg in Marocco

    EGIS

    6 aziende, 3 continenti, 1 ponte

    Sei aziende in tre diversi continenti hanno collaborato alla costruzione, in Marocco, del ponte strallato più lungo ed elevato dell'Africa.

  • Modello del nuovo impianto WWTP Zimmerberg

    HUNZIKER BETATECH AG

    Modernizzazione di infrastrutture idriche obsolete

    Allo studio di progettazione è stato assegnato l'incarico di combinare in un unico sito due impianti obsoleti per il trattamento delle acque reflue. Un incarico che poteva essere portato a termine solo mediante il BIM.

  • Sezione dell'Havelland Autobahn in fase di estensione

    WAYSS & FREYTAG INGENIEURBAU AG

    Il BIM in corsia di sorpasso: ampliamento dell'Havelland Autobahn

    Questa autostrada è stata uno dei progetti BIM pilota approvati dal governo tedesco nel 2020. Ha previsto l'ampliamento a sei corsie di un tratto dell'autostrada senza chiuderla al traffico.

Esercitazioni sul software per il rilievo

  • L'ABC di AutoCAD

     L'ABC per iniziare con AutoCAD

    In questa guida vengono presentati i comandi essenziali necessari per creare disegni 2D in AutoCAD.

  • Progetto di rilievo in Civil 3D

    Esercitazioni sul rilievo in Civil 3D

    Scoprite la guida ai comandi essenziali necessari per creare e modificare i rilievi in Civil 3D.

  • Presentazione dell'interfaccia utente di AutoCAD

     Introduzione ad AutoCAD

    Scoprite la serie di video introduttivi ad AutoCAD. 

Risorse per il rilievo

Domande frequenti sul rilievo

Il primo principio di base del rilievo stabilisce che la posizione di un determinato punto deve essere accertata effettuando le misurazioni da almeno altri due punti di riferimento. Il secondo consiste nell'adozione dell'approccio "dal generale al particolare": prima di eseguire un rilievo, è necessario definire con precisione l'intera area interessata, utilizzando i punti di controllo. 

Il rilievo del terreno è importante per diversi motivi. È fondamentale dal punto di vista legale perché dimostra il possesso del terreno e può essere utilizzato in caso di controversie giuridiche in materia di proprietà. È inoltre essenziale per determinare e pianificare le posizioni di nuove costruzioni, come strade ed edifici, e consente di raccogliere informazioni dettagliate e di creare carte di aree estese per vari scopi.

I topografi fanno ampio uso del software CAD (Computer-Aided Design), che consente di visualizzare e presentare in modo accurato le informazioni sulle aree di cui vengono effettuati i rilievi. La modellazione CAD consente di creare una rappresentazione virtuale delle caratteristiche di edifici, paesaggi e altro ancora, oltre a mostrare come cambierà l'aspetto di un'area in seguito a costruzioni e miglioramenti. Il software CAD è particolarmente flessibile e consente di apportare modifiche in qualsiasi memento in modo rapido e semplice, oltre ad assicurare una maggiore precisione.

La scansione laser (inglese) è un metodo molto diffuso per il rilievo del terreno, utilizzato per misurare e raccogliere in modo accurato i dati da oggetti, superfici, edifici e paesaggi. I moderni scanner laser consentono di raccogliere nuvole di punti dettagliate e, grazie al software di elaborazione delle nuvole di punti, da questi set di dati è possibile creare modelli 3D digitali dell'ambiente sottoposto a scansione.

Esistono moltissimi tipi di rilievo del terreno, tra cui:

  • Rilievo ALTA/ACSM:  rilievo del terreno di proprietà residenziali e commerciali, che include i dettagli dei confini delle proprietà, dei miglioramenti del terreno, degli sconfinamenti e di molte altre caratteristiche.
  • Rilievo dei confini: consente di definire i confini di una proprietà o di una porzione di terreno.
  • Rilievo della costruzione: consente di fornire informazioni sulla costruzione di edifici, strade e altre strutture.
  • Rilievo della posizione: identifica la posizione dei miglioramenti in una porzione di terreno in relazione ai confini di una proprietà.
  • Rilievo della planimetria: consente di ottenere il permesso di costruzione e di includere le posizioni degli edifici esistenti, i miglioramenti proposti e le caratteristiche naturali.
  • Rilievo delle suddivisioni: necessario quando si divide una porzione di terreno in particelle distinte di dimensioni minori.
  • Rilievo topografico: identifica in dettaglio le caratteristiche naturali e artificiali all'interno di un'area.

Sì. Per ulteriori informazioni sul rilievo e sulle relative funzionalità in Civil 3D, vedere la Knowledge Network. Civil 3D include una serie completa di strumenti che consentono di scaricare ed elaborare le informazioni sul rilievo, eseguire le regolazioni desiderate sui dati della rete e dell'analisi poligonale, nonché di importare i punti del rilievo in disegni 3D.

Un benvenuto ai clienti di ${RESELLERNAME}

Accetta per ricevere il supporto del rivenditore

Accetto che Autodesk condivida il mio nome e il mio indirizzo e-mail con ${RESELLERNAME} affinché possa fornire assistenza per l'installazione e inviarmi comunicazioni di marketing. Il Rivenditore sarà l'unico responsabile dell'utilizzo e della gestione di questi dati.

Indirizzo e-mail obbligatorio L'indirizzo e-mail inserito non è valido.

${RESELLERNAME}