Funzionalità

Gestione dati spaziali e sistemi GIS

Il software AutoCAD® Map 3D offre strumenti per la conversione di dati in modelli intelligenti, la semplificazione della gestione di database spaziali, la definizione di flussi di lavoro e regole di entità geografica e la creazione, condivisione e analisi di modelli specifici per il settore. Eseguite la creazione del modello di settore in modo più efficiente per analizzare l'impatto sull'infrastruttura.

Vista pagina:

    Modellazione e gestione di dati di settore

  • Strumenti di gestione dei dati (migliorata)

    Gestite i dati spaziali in quasi tutti i formati e utilizzate modelli di settore predefiniti disponibili sia in ambienti indipendenti che aziendali. Create e modificate i modelli di dati personalizzati in modo più rapido e semplice grazie a potenti strumenti per la modellazione dei dati. Spostate e convertite i dati da un archivio dati all'altro. Gestite più facilmente i database abilitati per i job di grandi dimensioni richiesti da proprietari e operatori di dati infrastrutturali.

  • Accesso a modelli di settore in più formati (migliorata)

    Accedete ai modelli di settore nei sistemi Microsoft SQL Server o Oracle. Grazie al provider FDO migliorato, potete utilizzare i modelli di settore Enterprise in SQL Server come fareste nei sistemi Oracle. Modificate direttamente i modelli di rete memorizzati in ArcSDE 10.2, grazie alla funzionalità di supporto aggiuntivo.

  • Flussi di lavoro e regole di entità geografica

    Microsoft Windows Workflow Foundation (WF) semplifica l'automatizzazione delle attività ripetitive. Create, salvate e condividete flussi di lavoro semplici e complessi con un editor visuale. Ricorrendo a regole di entità geografica personalizzate e flussi di lavoro per i modelli di settore, è possibile agevolare aggiornamenti più precisi dei dati.

  • Conversione di dati in modelli di settore intelligenti (migliorata)

    Create e gestite modelli di settore intelligenti tramite la conversione di dati GIS e CAD. Compilate un nuovo modello di settore a partire da fonti dati FDO o file DWG e attributi e classi di entità geografiche della Carta. Quindi, convertite i dati in un modello e salvate il database in formato DWG/DWT per l'utilizzo nei progetti futuri. Convertite dati CAD e GIS, del software AutoCAD e altri gruppi di dati GIS.

  • Configurazione di sistemi di riferimento lineare

    Sviluppate un'applicazione LRS (Linear Referencing System, sistema di riferimento lineare) come ad esempio moduli di trasporto o ferroviari. All'interno del nuovo modello di settore, definite il sistema LRS sulla base delle risorse e dei segmenti di linea esistenti. Quindi, includete un prefisso per il sistema LRS al fine di specificare le classi di entità geografica del sistema in uso. Dopo aver definito nuove classi di entità geografica, configurate il sistema LRS aggiungendo le relazioni tra le risorse. Quindi, aprite e gestite un modello LRS di strada o ferrovia.

  • Analisi dei modelli di settore

    Utilizzate le informazioni di connettività integrate nei modelli di settore per individuare gli impianti collegati o analizzare l'impatto di eventuali interventi sulle infrastrutture.