Funzionalità

Accedi ai dati GIS e CAD per l'applicazione ai modelli di progettazione 3D

Il software AutoCAD® Map 3D consente di accedere e utilizzare dati GIS e CAD di progettazione 3D provenienti da diverse fonti. Grazie alla presenza di modelli di dati completi per settori quali gas, idrico, acque reflue ed elettrico, è possibile organizzare più facilmente le diverse informazioni e quindi applicare gli opportuni standard di settore e le norme aziendali.

 

Vista pagina:

    Strumenti di pianificazione e analisi GIS

  • Strumenti di analisi

    Rispondete alle domande e prendete decisioni migliori sui dati con il supporto di strumenti di analisi GIS e pianificazione. Le funzionalità semplificano la visualizzazione e la valutazione delle informazioni geospaziali e di progettazione. Collegate tra loro le informazioni in formati vettoriali e tabulari, eseguite query di dati, create Carte tematiche, topologie, rapporti ed eseguite analisi di buffer, tracciamento e overlay.

  • Posizione geografica e sistemi di coordinate

    Gli strumenti di posizione geografica e Carta base commerciali consentono di importare Carte di dati aerei, strade e Carte ibride di dati aerei e stradali. Assegnate una codifica geografica e una codifica geografica inversa ai punti in base all'indirizzo, raccogliete e incorporate i dati ottenuti da fotografie aeree e convertite il tutto in dati vettoriali.

  • Creazione di sistemi di coordinate (migliorata)

    È possibile ricercare o creare sistemi di coordinate utilizzando file griglia personalizzati e utilizzare moderni algoritmi per la trasformazione dei sistemi di coordinate. È possibile lavorare con oltre 4.000 sistemi di coordinate reali oppure definirne e gestirne di personalizzati. Nuove definizioni del sistema di coordinate sono disponibili in tempo reale, aumentando la possibilità di lavorare con sistemi di coordinate diversi durante la gestione delle infrastrutture. 

  • Creazione e modifica di simboli

    I simboli comuni di pubblico dominio possono essere importati nell'ambiente cartografico e modificati per soddisfare requisiti specifici.

  • Collegamenti e descrizioni comandi dinamici

    Passando il mouse su un'entità geografica è possibile visualizzarne le proprietà, tra cui descrizioni comandi e collegamenti.

    Modellazione e gestione di dati di settore

  • Strumenti di gestione dei dati (migliorata)

    Gestite i dati spaziali in quasi tutti i formati e utilizzate modelli di settore predefiniti disponibili sia in ambienti indipendenti che aziendali. Create e modificate i modelli di dati personalizzati in modo più rapido e semplice grazie a potenti strumenti per la modellazione dei dati. Spostate e convertite i dati da un archivio dati all'altro. Gestite più facilmente i database abilitati per i job di grandi dimensioni richiesti da proprietari e operatori di dati infrastrutturali.

  • Accesso a modelli di settore in più formati (migliorata)

    Accedete ai modelli di settore nei sistemi Microsoft SQL Server o Oracle. Grazie al provider FDO migliorato, potete utilizzare i modelli di settore Enterprise in SQL Server come fareste nei sistemi Oracle. Modificate direttamente i modelli di rete memorizzati in ArcSDE 10.2, grazie alla funzionalità di supporto aggiuntivo.

  • Flussi di lavoro e regole di entità geografica

    Microsoft Windows Workflow Foundation (WF) semplifica l'automatizzazione delle attività ripetitive. Create, salvate e condividete flussi di lavoro semplici e complessi con un editor visuale. Ricorrendo a regole di entità geografica personalizzate e flussi di lavoro per i modelli di settore, è possibile agevolare aggiornamenti più precisi dei dati.

  • Conversione di dati in modelli di settore intelligenti (migliorata)

    Create e gestite modelli di settore intelligenti tramite la conversione di dati GIS e CAD. Compilate un nuovo modello di settore a partire da fonti dati FDO o file DWG e attributi e classi di entità geografiche della Carta. Quindi, convertite i dati in un modello e salvate il database in formato DWG/DWT per l'utilizzo nei progetti futuri. Convertite dati CAD e GIS, del software AutoCAD e altri gruppi di dati GIS.

  • Configurazione di sistemi di riferimento lineare

    Sviluppate un'applicazione LRS (Linear Referencing System, sistema di riferimento lineare) come ad esempio moduli di trasporto o ferroviari. All'interno del nuovo modello di settore, definite il sistema LRS sulla base delle risorse e dei segmenti di linea esistenti. Quindi, includete un prefisso per il sistema LRS al fine di specificare le classi di entità geografica del sistema in uso. Dopo aver definito nuove classi di entità geografica, configurate il sistema LRS aggiungendo le relazioni tra le risorse. Quindi, aprite e gestite un modello LRS di strada o ferrovia.

  • Analisi dei modelli di settore

    Utilizzate le informazioni di connettività integrate nei modelli di settore per individuare gli impianti collegati o analizzare l'impatto di eventuali interventi sulle infrastrutture.

    Pubblicazione e interoperabilità

  • Uso dei dati dei modelli di settore offline

    Grazie alla sincronizzazione e alla modifica offline, gli utenti possono estrarre i dati del modello di settore per lavorare in locale nel campo o su un altro software. È possibile estrarre i dati in modalità Modifica posticipata e portarli nel processo di progettazione utilizzando il software AutoCAD Utility Design (inglese) o condividerli con gli addetti sul campo che utilizzano il software Infrastructure Map Server (inglese). Al termine del lavoro, i dati vengono sincronizzati e riuniti nel modello di settore.

  • Dal desktop al Web ad A360

    Archiviate i disegni del software AutoCAD, i file di progetto e i file di disegno della Carta in un un'area di lavoro online facilmente accessibile con A360. Visualizzate e modificate i progetti online o su dispositivi mobile e condividete e collaborate facilmente con altri utenti. L'applicazione mobile e Web AutoCAD WS (inglese) per AutoCAD permette di visualizzare, modificare e condividere disegni DWG e Carte GIS online tramite A360.

  • Pubblicazione diretta su Web

    I progetti, le Carte GIS e i dati geospaziali possono essere distribuiti in diversi modi per soddisfare le più svariate esigenze aziendali. È possibile pubblicare su Internet utilizzando l'applicazione Infrastructure Map Server (inglese). In alternativa, distribuite i disegni come singoli file DWF con riferimenti geografici, libri di Carte geografiche DWF a più fogli o stampe su carta. È anche possibile pubblicare un solo DWG o più file di disegno in un'unica definizione della Carta.

  • Interoperabilità con i software AutoCAD e GIS

    Lettura, scrittura e conversione dei dati tra formati di uso comune. I formati di uso comune includono:

  • Scambio dati con strumenti di progettazione/pianificazione 3D

    Gli stessi dati si possono utilizzare per la modellazione concettuale in ambienti 3D per progettazioni intelligenti basate su modelli finalizzate a progetti civili e di distribuzione di servizi. I dati si possono condividere più facilmente con Infraworks  AutoCAD Civil 3DAutoCAD Utility Design (inglese).

  • Legende dinamiche, frecce a nord e barre della scala

    Possibilità di migliorare la visualizzazione di documenti pubblici come Carte e visualizzazioni ricorrendo a frecce a nord, barre della scala, legende dinamiche e più finestre nelle visualizzazioni.

  • Griglie, reticoli e libri di Carte

    È possibile creare e pubblicare Carte basate su norme USNG (U.S. National Grid), griglie di latitudine e longitudine e altri criteri.

    Accesso e modifica di dati topografici

  • Dati topografici direttamente dalla fonte (migliorata)

    Ottenete l'accesso diretto a dati GIS provenienti da diverse fonti dati spaziali e topografiche grazie alla tecnologia open source Feature Data Object (FDO). Le fonte dati includono ESRIfiles e database geografici gestiti, Oracle, Microsoft SQL Server, PostGIS, PostgreSQL, SQLite e MySQL. 

  • Gestione e accesso dati

    Le funzionalità avanzate per i fogli di calcolo Microsoft Excel permettono di integrare attributi e dati GIS e di modificare i dati Excel archiviati in AutoCAD Map 3D. Inoltre, il miglioramento degli strumenti per la gestione di database spaziali permette di archiviare e utilizzare più rappresentazioni geometriche delle risorse infrastrutturali, garantendo la flessibilità necessaria per scegliere la geometria più adatta alle proprie esigenze.

  • Funzionalità per il rilievo

    Gli strumenti di rilievo avanzati permettono di importare, elaborare e gestire le misurazioni di campo e i dati topografici acquisiti da fonti GPS e terrestri. La funzionalità per il rilievo include la possibilità di utilizzare codici di campo personalizzati che possono essere associati agli attributi dei database, rendendo la raccolta delle risorse più efficiente. Altre funzionalità per il rilievo comprendono: importazione di dati LandXML, Leica GSI, CPlan RO e punto ASCII; schemi e database dei rilievi; gruppi di punti; creazione automatica di funzionalità. 

  • Strumenti per superfici e nuvole di punti (migliorata)

    Create modelli di superficie di grandi dimensioni a partire da punti e dati delle curve di livello e generate curve di livello da superfici. Visualizzate e analizzate i dati topografici, compresi file di modelli di elevazione digitali (DEM) ed ESRI GRID, per elevazione, pendenza ed esposizione. Inoltre, potete modellare fotografie aeree e dati vettoriali su superfici per realizzare rendering 3D stupefacenti ed eseguire studi sulla luce solare con ombreggiatura. 

†Il prezzo di vendita consigliato al pubblico è quello suggerito da Autodesk per il prodotto e i servizi specificati in Italia. Tale prezzo non include IVA, sconti o trattamenti diversi per installazione o tasse. Esso viene riportato solo per riferimento, poiché il prezzo di vendita effettivo viene determinato dal rivenditore. Possono essere validi altri termini e condizioni. Autodesk si riserva il diritto di modificare il prezzo di vendita consigliato al pubblico, l’offerta e le specifiche dei prodotti e dei servizi in qualsiasi momento, senza preavviso, e declina ogni responsabilità per eventuali errori tipografici o grafici ivi contenuti.

Le licenze gratuite del software Autodesk e/o i servizi basati sul cloud gratuiti sono soggetti all'accettazione e alla conformità ai termini e alle condizioni del contratto di licenza o ai termini di servizio applicabili che accompagnano il software o i servizi basati sul cloud.