• Italia

    Sei stato reindirizzato alla pagina corrispondente del sito locale, dove puoi trovare i prezzi e le promozioni disponibili per la tua area geografica, nonché effettuare acquisti online.

    Stay on our U.S. site

Keyboard ALT + g to toggle grid overlay

Munden Fry Landscape Associates

Pinterest e Alexandria ricorrono ai servizi di uno studio di progettazione di paesaggi per realizzare uno spazio aperto esterno speciale

Testimonianze dei clienti AutoCAD

Condividi questa storia

Per gentile concessione di Alexandria Real Estate Equities, Inc.

ok

Creazione di un giardino esteticamente gradevole, funzionale e sostenibile con AutoCAD

Oltre 250 milioni di persone in tutto il mondo utilizzano Pinterest per sognare, pianificare e prepararsi a ciò che vogliono fare nella vita. L'azienda desiderava estendere all'esterno l'atrio interno della sede di San Francisco, sfruttando un'area che è uno spazio aperto al pubblico di proprietà privata. Questa stretta area condivisa multifunzionale doveva essere anche sostenibile, dotata, tra l'altro, di un sofisticato sistema di riciclo delle acque grigie per l'irrigazione del terreno. Munden Fry Landscape Associates ha affrontato le sfide della progettazione sostenibile utilizzando AutoCAD e realizzando uno splendido giardino esterno di cui potessero approfittare dipendenti Pinterest, comunità circostante e utenti pubblici.

Alla ricerca di un equilibrio tra vincoli di spazio, ambiente e accesso pubblico

Questo spazio esclusivo, costituito dal passaggio dalla sede di Pinterest su Brannan Street a Bluxome Street, doveva poter essere utilizzato per molteplici scopi ed essere utile a varie aziende presenti nella zona e ai passanti. Era essenziale realizzare un progetto in grado di soddisfare le diverse esigenze e i vari usi, con uno stile coerente ed esteticamente gradevole. Le altre sfide di questo progetto erano date dallo spazio ridotto, delimitato anche da confini catastali, e la creazione di un sistema idrico per acque grigie.

Spazio aperto al pubblico di proprietà privata presso la sede di Pinterest. Per gentile concessione di Alexandria Real Estate Equities, Inc.

Alexandria Real Estate Equities, Inc. (che detiene, gestisce e sviluppa la proprietà) e lo sviluppatore TMG Partners si sono rivolti a Munden Fry Landscape Associates (MFLA) per affrontare le sfide legate alla progettazione di questo spazio aperto al pubblico di proprietà privata. Marta Fry, che gestisce lo studio di progettazione con James Munden, ha già esperienza di progetti urbani.

"Il processo di sviluppo di questo progetto è stato particolarmente complesso", afferma Fry. "Ma sapevamo che avremmo dovuto creare uno spazio personalizzato davvero speciale, reso ancora più interessante dal prestigio del brand Pinterest. Abbiamo dovuto tenere conto della circolazione e del flusso, soprattutto in considerazione delle aziende della zona che lo avrebbero utilizzato come passaggio pedonale".

AutoCAD favorisce la progettazione e la collaborazione tra architetti e costruttori

Sebbene lo studio MFLA sia esperto nella progettazione urbanistica, dal momento che ha sviluppato progetti nell'area della Baia di San Francisco e a livello internazionale, in questo progetto gli architetti paesaggisti sono stati particolarmente coinvolti nel processo di costruzione. "Un progetto di questo tipo non sempre segue un processo lineare", afferma Munden. "La presentazione delle idee e lo sviluppo effettivo del progetto prevede un intenso scambio di opinioni. AutoCAD offre una base comune per consentire il coordinamento di tutte le parti coinvolte e automatizza i passaggi. Assembla tutti i layer tecnici e garantisce una maggiore precisione quando più gruppi lavorano insieme su un progetto".

Per gentile concessione di Alexandria Real Estate Equities, Inc.

Il processo di costruzione è un buon esempio di come AutoCAD sia stato determinante per questo progetto. "Quando si è trattato di dare vita alla vision di MFLA, il progetto prevedeva una geometria molto complessa per l'area delle fioriere e delle panchine", afferma Adam Grove, direttore della progettazione per l'officina di produzione CW Keller & Associates. "I parametri di progettazione dello spazio richiedevano la massima precisione, il vero punto di forza di AutoCAD. Gli architetti hanno trasferito i file di disegno come parte del processo di revisione, consentendoci di coordinare le comunicazioni e il nostro lavoro".

Munden sottolinea l'importanza di essere aggiornati sullo stato di avanzamento in tempo reale per un progetto così complesso. Spiega che MFLA parte innanzitutto con delle bozze prima di passare ai modelli. La vera sfida consiste nel trascrivere queste informazioni e nel coordinare le varie discipline, in particolare i team di architetti, ingegneri civili, ingegneri strutturali e di costruzione. AutoCAD è essenziale per raggiungere il livello di precisione richiesto e la collaborazione in tutte le fasi, dalla progettazione alla costruzione. "Nessuno si immagina l'impegno previsto per dare vita a questi progetti", afferma Fry. "AutoCAD ci consente di assemblare i layer "visivamente nascosti", come quello degli scarichi o dei sistemi elettrici, in modo molto preciso e accurato. Siamo in grado non solo di tenere insieme tutti i pezzi, ma anche di apportare e tenere traccia delle modifiche con grande efficienza. In questo modo siamo in grado di raggiungere un livello di precisione che fa la vera differenza".

"È essenziale che il mio team utilizzi AutoCAD", aggiunge Fry. "I nostri progetti sono intrinsecamente complessi, organizzati su livelli che coinvolgono molte discipline diverse. Con AutoCAD possiamo assemblare tutti questi aspetti in modo molto preciso e accurato come non ci è mai stato possibile in passato, quando realizzavamo solo disegni manuali. Utilizzando AutoCAD, otteniamo la massima precisione per tutti i vari tipi di componenti meccanici, elettrici e di architettura del paesaggio".

Gli scarichi non sono semplici come potrebbe sembrare

Cosa ancora più importante, questo spazio incorpora uno dei principi di progettazione dello studio MFLA: la sostenibilità. Una delle complessità del progetto era data dalla necessità di soddisfare i rigorosi standard di gestione dell'acqua e di incorporare un sistema di riciclo delle acque grigie che sarebbe stato usato per l'irrigazione del terreno e per i servizi dell'edificio di Pinterest. Ma un confine catastale tagliava in due il passaggio pedonale, rappresentando così una grande sfida e rendendo un sistema di scarichi apparentemente semplice, molto più complesso di quanto sembrasse.

Progettazione di paesaggi per Pinterest in AutoCAD. Per gentile concessione di Munden Fry Landscape Associates.

"L'acqua piovana raccolta in una proprietà deve rimanere ed essere trattata su quella proprietà, non può venire dispersa", spiega Munden. "Abbiamo creato un punto elevato vicino alla linea di confine e creato un doppio sistema di scarico. Abbiamo inserito una canaletta di scolo per tutta la lunghezza dell'isolato, che raccoglie l'acqua sulla proprietà di Pinterest e la fa defluire in un serbatoio nel seminterrato sotto l'atrio al piano terra, dove viene trattata.

Non si tratta sicuramente di un sistema di scarichi che può essere disegnato a mano", prosegue. "Con AutoCAD abbiamo potuto rispettare in modo preciso e accurato i vincoli dovuti allo spazio ristretto e al catasto e comunicarlo agli appaltatori. Questo tipo di precisione è assolutamente essenziale”.

Uno spazio aperto a tutti

Oggi, il passaggio che collega Brannan Street a Bluxome Alley è sia un piccolo giardino che punto nevralgico per la circolazione nella nuova sede di Pinterest. Fry lo definisce "un luogo dove fermarsi a riposare e anche dove esprimere la propria creatività".

Progettato per fungere sia da collegamento che da estensione all'atrio trasparente di Pinterest, il sito è composto da fioriere in acciaio inclinate abbinate a panche in legno di cedro, che creano una geometria complessa.

Fioriere e panche nello spazio. Per gentile concessione di Alexandria Real Estate Equities, Inc.

L'intenzione del progetto è di utilizzare le fioriere per organizzare la circolazione e definire gli assi dello spazio, mentre le panche scolpite forniscono un sistema di sedute integrato che crea un effetto sospeso o a sbalzo. Gli alberi di acero grigio multifusto (acer griseum), sotto cui sono state piantate felci colorate (dryopteris erythrosora), sono l'ideale per l'esposizione a est. Completano l'area una zona rinnovata sia lato Brannan che verso Bluxome Street e una terrazza privata sul tetto.

"Ci riteniamo fortunati a fare parte della comunità SoMa [South of Market] e cerchiamo di essere cittadini attenti", afferma Charlie Hale, responsabile delle politiche pubbliche e dell'impatto sociale di Pinterest. "Siamo felici di poter offrire al quartiere uno spazio pubblico interno ed esterno nel quale le persone possono bere un caffè, pranzare o semplicemente rilassarsi".

Se conosci il proprietario, conosci il progetto

In seguito a un lungo e approfondito processo di selezione, i proprietari e IMCO si conoscevano bene già prima dell’inizio di lavori. E mano a mano che il progetto prendeva forma, hanno imparato a collaborare in piena fiducia, anche grazie all'uso intensivo del BIM.

Un modello 3D del progetto per l'impianto di trattamento delle acque di miniera di IMCO. Per gentile concessione di IMCO Construction.

"Le immagini valgono più di mille parole e la modellazione si è rivelata un ottimo strumento per questo progetto", afferma Simmons. "Siamo riusciti a mostrare i modelli ai proprietari, a indicare loro le problematiche e a collaborare con loro in modo proattivo per risolverle. E abbiamo aggiornato i modelli sulla base di scansioni laser finali durante la costruzione. In questo modo abbiamo ottenuto una notevole accelerazione della costruzione: abbiamo ridotto i lavori dai 18 mesi previsti a solo 8. Questo ci ha dato fiducia e ha dimostrato che eravamo in grado di gestire un progetto del genere".

Future opportunità di business nell'O&M

La costruzione e la gestione dell'impianto di trattamento delle acque ha generato un circolo virtuoso di feedback che ha migliorato complessivamente il progetto. In risposta alle osservazioni effettuate dal personale operativo appena assunto, sono state apportate modifiche durante le fasi finali della costruzione e una volta reso operativo l'impianto, il personale esperto ha suggerito ulteriori modifiche per un funzionamento più efficiente.

Il risultato? IMCO ora desidera esplorare questo nuovo territorio in cui si è addentrata. "Ora che disponiamo di background e di esperienza, cercheremo sicuramente altri contratti di questo tipo", afferma Simmons. "Soprattutto nelle strutture di trattamento delle acque di pozzo e in aree remote come questa".

Ma, al di là dei miglioramenti durante la fase di costruzione e di gestione, il risultato più importante per IMCO è stata la possibilità di accedere a un nuovo flusso di ricavi nel settore O&M. Adottando i processi BIM nel settore delle costruzioni, IMCO ha gettato le basi per il successo nel futuro sempre più connesso delle costruzioni.

Una versione di questo articolo è stata pubblicata in precedenza su Redshift. Foto per gentile concessione di Will Austin.

Scopri la potenza di AutoCAD

Abbonati ad "AutoCAD including specialized toolsets" per velocizzare e semplificare il workflow.

Condividi questa storia