• Italia

    Sei stato reindirizzato alla pagina corrispondente del sito locale, dove puoi trovare i prezzi e le promozioni disponibili per la tua area geografica, nonché effettuare acquisti online.

    Stay on our U.S. site

Keyboard ALT + g to toggle grid overlay

LIMBFORGE: L'INNOVAZIONE TECNOLOGICA AL SERVIZIO DELLE ESIGENZE UMANITARIE.

Testimonianza del cliente // Autodesk Fusion 360 - Autodesk Forge - Autodesk Product Design & Manufacturing Collection

Partager cette histoire

Il potere di migliorare la qualità della vita dei pazienti progettando protesi realizzate con software e stampanti 3D

Oggi, oltre 35 milioni di persone in tutto il mondo vivono con un arto amputato . Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), solo il 5% di loro trarrebbe beneficio dalla riabilitazione a causa della mancanza di personale specializzato nel settore delle protesi . La grande maggioranza dei pazienti che non ha accesso a questa assistenza vive in paesi a basso reddito e deve affrontare due ostacoli: la mancanza di assistenza da un lato e la stigmatizzazione sociale della disabilità dall'altro .

La storia di questa donna haitiana è un esempio delle difficoltà affrontate da queste popolazioni . Rimasta intrappolata sotto le macerie durante il devastante terremoto del 2010, è stata costretta ad amputarsi una parte di un braccio per liberarsi . Ha vagato per giorni prima di essere operata . La ferita è stata chiusa, ma il danno ai nervi rimane . Dopo la perdita del suo arto, la sua comunità e la sua famiglia l'hanno rifiutata . A causa della mancanza di assistenza, gli amputati sono isolati dalla società haitiana . Riuniti nei campi, cercano di sopravvivere .

 La giovane donna ha dovuto aspettare diversi anni prima di ricevere una protesi al braccio, prodotta da LimbForge . Questa associazione senza fini di lucro mira a migliorare la qualità della vita dei pazienti progettando nuove protesi, adattate alle specificità culturali e in tempi sempre più ristretti . Per produrre questi dispositivi, fa ricorso a software e produzione mediante stampa 3D .

Una paziente di LimbForge ad Haiti e la sua protesi al braccio . Con la gentile autorizzazione di LimbForge .

"Mettiamo l'innovazione tecnologica nella progettazione e produzione al servizio delle esigenze umanitarie."

—Andreas Bastian, presidente del Consiglio consultivo per la ricerca e le tecnologie presso LimbForge, LimbForge

 

"I dispositivi protesici convenzionali sono spesso costosi e la loro preparazione è lunga. Con LimbForge, i medici effettuano misurazioni dimensionali durante le consultazioni e lanciano immediatamente la produzione della protesi su una stampante 3D. Un significativo risparmio di tempo che permette loro di visitare più pazienti" afferma Andreas Bastian, presidente del Consiglio consultivo per la ricerca e le tecnologie presso LimbForge e responsabile della ricerca presso Autodesk .

 Grazie allo sviluppo di uno strumento dedicato alla progettazione di protesi, LimbForge accelera in modo significativo la gestione del software per gli operatori sanitari e migliora il processo di fabbricazione dei dispositivi . L'associazione fornisce loro anche i mezzi per realizzare protesi personalizzate che rispondano a specificità culturali .

Una soluzione ad alta tecnologia molto semplice

 Per aiutare a soddisfare l'urgente necessità di protesi in questi paesi in via di sviluppo, il team LimbForge ha creato un sistema personalizzabile che offre una protesi unica per ogni individuo, molto economica e di rapida produzione.  Ogni modulo è configurato singolarmente per adattarsi a ciascun individuo tramite il software appositamente progettato e il modello viene inviato a una stampante 3D per la fabbricazione della protesi di plastica in una gamma di tinte diverse. 

 Il software LimbForge è stato realizzato con la piattaforma di sviluppo Autodesk Forge per unificare il processo di creazione, dalla progettazione alla stampa 3D. 

"Invece di dovere imparare a padroneggiare un software CAD complesso in grado di progettare tutto, dalle moto ai pezzi di aeromobili agli impianti medicali, questi medici dispongono di uno strumento specializzato nel loro campo, vale a dire nelle protesi" spiega Andreas Bastian . "Si tratta semplicemente di un'applicazione Web che comunica con Fusion 360 attraverso la piattaforma Forge di Autodesk. Uno dei suoi principali punti di forza è il fatto che costituisce un elemento centrale dell'infrastruttura per diversi tipi di strumenti di progettazione all'avanguardia destinati alla produzione additiva."

Apertura all'implementazione su larga scala

Il  fine ultimo che si pone LimbForge è riuscire a soccorrere un maggior numero di pazienti in tutto il mondo . "Vogliamo formare operatori sanitari locali (protesisti, ONG - organizzazioni non governative - e anche alcune organizzazioni governative) a utilizzare il sistema LimbForge", spiega Sam Hobish, direttore della creazione e progettazione dell'esperienza cliente presso Limbforge .

 LimbForge continua i suoi progressi e sviluppa le sue attività in tutto il mondo . L'associazione ha firmato un accordo di partnership con la Qatar Red Crescent Society nell'ambito di un progetto pilota a sostegno delle popolazioni di rifugiati siriani in Libano . Sta inoltre collaborando con Medici senza frontiere per sviluppare attrezzature adeguate alle esigenze delle vittime della guerra che necessitano di cure di emergenza ad Amman, in Giordania

A proposito di Limbforge

LimbForge è stata fondata nel 2014 da un gruppo di volontari per rispondere ai bisogni di 35 milioni di persone di varie parti del mondo che hanno perso un arto, la maggior parte delle quali nei paesi in via di sviluppo . Esperti di protesi, stampa 3D, sviluppo software, politica sanitaria, cambiamento sociale e design, mirano a creare una soluzione accessibile e utilizzabile da tutti . Oggi, questa organizzazione senza scopo di lucro sviluppa software, dispositivi e moduli per esplorare nuovi approcci alla produzione protesica .

Prodotti correlati: