Asset 12 Asset 10 Asset 15 Asset 15 autodesk_icon_font_04_06_16_kl Asset 11 autodesk_icon_font_04_06_16_kl autodesk_icon_font_1_18_17_start_over-01

Keyboard ALT + g to toggle grid overlay

Dall'IT all'interior design con AutoCAD

Kitchen Remodel
Kitchen Remodel

Sarah Wilson ha iniziato ad appassionarsi all'interior design quando era bambina. Ancora prima di iniziare ad andare a scuola, passava la maggior parte del suo tempo dietro il banco del negozio di tappezzeria della madre e dello zio a St. Croix (Isole Vergini americane). Crescendo tra gli Stati Uniti continentali e St. Croix, Sarah non ha mai perso la sua passione per tessuti e colori.

Dopo la laurea e un master in informatica, ha lavorato per molti anni nell'IT, un settore agli antipodi rispetto all'interior design, che però non ha mai completamente dimenticato. Sfruttando l'opportunità di andare in pensione anticipatamente e potendo riscattare completamente le sue azioni, Sarah ha deciso di tornare a scuola per frequentare il Fashion Institute of Design & Merchandising (FIDM) di Los Angeles. Avrebbe finalmente realizzato il suo sogno di diventare interior designer.

"Ho studiato AutoCAD al FIDM", afferma Sarah. "Dopo aver lavorato a lungo con i computer, ho imparato a utilizzarlo molto rapidamente. Ora inizio sempre con AutoCAD per Mac. Disegno la pianta del piano e dispongo i mobili, tutto in AutoCAD."

Dopo essersi laureata al FIDM, Sarah ha fondato la società di interior design Chansaerae Designs, il cui nome è una combinazione del proprio e di quelli delle sue due sorelle. AutoCAD è diventato indispensabile per le sue attività di progettazione di interni.

Durante la recente ristrutturazione di una cucina, ha dovuto modificare la pianta del piano cinque volte a causa di diversi problemi dell'impianto idraulico ed elettrico, oltre a una miriade di altre difficoltà. Anche se il modello 3D finale consegnato al cliente non necessitava di modifiche, Sarah e l'appaltatore hanno potuto continuare a modificare i file in AutoCAD.

Sarah Wilson
guitar-story
Kitchen Remodel: Cabinetry and Layout

"AutoCAD ha svolto un ruolo davvero fondamentale perché non vado regolarmente sul posto", dichiara Sarah. "È fantastico poter modificare rapidamente la pianta del piano e inviare un altro disegno all'appaltatore. L'ho utilizzato per l'altezza dei mobili, in modo che prima di acquistarli l'appaltatore sapesse quale doveva essere l'aspetto finale della parete e dove dovevano essere sistemati i vari pezzi."

Sarah apprezza inoltre la comodità e il risparmio di tempo determinati dai blocchi CAD e li utilizza tutte le volte che può. "Se un'azienda dispone di un blocco per i propri prodotti, me lo procuro e utilizzo quello anziché provare a ridisegnarlo…questo semplifica molto le cose", afferma. "Ad esempio, Bosch è fantastica in questo senso perché dispone di blocchi CAD per molti dei suoi prodotti. È una cosa che apprezzo molto."

Kitchen Remodel
Tile detail

Sarah incoraggia gli altri interior designer, inclusi quelli con piccoli studi, a prendere in considerazione AutoCAD.

"Fa risparmiare molto tempo perché non è necessario disegnare a mano la pianta del piano o spostare i mobili", afferma. "Lavorando con gli appaltatori e dovendo eseguire così tante modifiche, non riesco nemmeno a pensare di dover ridisegnare ogni volta la pianta. Poiché sono l'unica titolare di una società a responsabilità limitata, devo poter consegnare il lavoro rapidamente. Lavoro con più clienti contemporaneamente e quindi per me è assolutamente necessario utilizzare mezzi elettronici. Si tratta di una spesa per la propria attività che vale decisamente la pena affrontare."

A parte la tecnologia, Sarah ha una filosofia e un approccio del tutto personali nei confronti dell'interior design. Il suo obiettivo consiste nell'allontanare il progettista dal risultato finale della progettazione.

Kitchen Remodel
Kitchen Remodel: Dining Area

"Quando incontro i clienti, mi siedo con loro e parliamo per un paio d'ore, non solo dello spazio", dice Sarah. "Chiedo informazioni sulle loro famiglie e su ciò che ritengono importante". "In fin dei conti, penso che la casa sia fondamentalmente il proprio spazio personale, un posto in cui rilassarsi e che dovrebbe riflettere la propria personalità. Vedendo una stanza non si dovrebbe pensare che è stata curata da un interior designer. Se un mio cliente ospita un amico, voglio che questo dica 'Wow, questo posto è fantastico. Mi piace molto e ti somiglia tantissimo.' La mia più grande ricompensa è che il mio cliente risponda 'Sì, mi sono rivolto a un interior designer. È stata bravissima e sono molto contento del risultato'."

Risparmia subito il 25% sull'abbonamento annuale ad AutoCAD!

Sei pronto ad agire?

Hai delle domande?
Il nostro dipartimento vendite può aiutarti.
+39 029 475 5504


Contatta il supporto

Richiedi una quotazione

GUARDA I PREZZI

PROVA I PRODOTTI AUTOCAD

Iscriviti per ricevere aggiornamenti e offerte

Registrati per ricevere aggiornamenti tramite e-mail con le offerte speciali e le ultime notizie.

Registrati subito
Iscriviti per ricevere aggiornamenti e offerte

Autodesk, the Autodesk logo, AutoCAD and TrustedDWG are registered trademarks or trademarks of Autodesk, Inc., and/or its subsidiaries and/or affiliates in the USA and/or other countries. All other brand names, product names, or trademarks belong to their respective holders. Autodesk reserves the right to alter product and services offerings, and specifications and pricing at any time without notice, and is not responsible for typographical or graphical errors that may appear in this document.