home login search menu close-circle arrow-dropdown-up arrow-dropdown arrow-down arrow-up close hide show info jump-link play tip external fullscreen share view arrow-cta arrow-button button-dropdown button-download facebook youtube twitter tumblr pinterest instagram googleplus linkedin email blog lock pencil alert download check comments image-carousel-arrow-right show-thick image-carousel-arrow-left user-profile file-upload-drag return cta-go-arrow-circle circle circle-o circle-o-thin square square-o square-o-thin triangle triangle-o triangle-o-thin square-rounded square-rounded-o square-rounded-o-thin cta-go-arrow alert-exclamation close-thick hide-thick education-students globe-international cloud sign-in sign-out target-audience class-materials filter description key-learning pdf-file ppt-file zip-file plus-thick three-circle-triangle transcript-outline

Keyboard ALT + g to toggle grid overlay

Xrif rinnovati

La condivisione tra i team e durante tutta la pipeline di produzione è ora più semplice grazie al nuovo supporto per i workflow di animazione non distruttiva negli xrif e alla maggiore stabilità.

Potete collegare oggetti alla vostra scena dall'esterno e animarli o modificare il materiale dell'oggetto xrif nel file di origine, senza dover unire gli oggetti nella scena. Le scene locali ereditano automaticamente le modifiche apportate nel file di origine.

Pubblicate parametri animabili sul nodo desiderato e organizzateli come preferite.

Altri utenti possono fare riferimento al contenuto dall'esterno utilizzando parametri animabili per popolare le loro scene. In questo modo potranno risparmiare tempo ed essere guidati nella scelta dei parametri chiave da utilizzare. 

Xrif rinnovati