Keyboard ALT + g to toggle grid overlay

Settori - BIM infrastrutture

Offrite infrastrutture civili più scalabili e sostenibili

Pianificate, progettate e ingegnerizzate progetti di infrastrutture migliori con la Collection per l'architettura, l'ingegneria e le costruzioni.

AutoCAD Civil 3D + InfraWorks 360 + Revit

Combinate gli strumenti CAD con quelli basati su modelli per connettere processi BIM (Building Information Modeling) verticali e orizzontali, prendere decisioni di progettazione migliori e ottimizzare i risultati dei progetti.

  • AutoCAD Civil 3D

    Progettazione di ingegneria civile e documentazione di costruzione.

  • InfraWorks 360 (inglese)

    Piattaforma BIM per la pianificazione, la progettazione e l'analisi di infrastrutture civili.

  • Revit

    Strumenti BIM che supportano la progettazione e l'ingegnerizzazione di infrastrutture civili.

Accedete a strumenti specializzati e a tecnologie innovative

Utilizzate la tecnologia più avanzata per ottimizzare le progettazioni e migliorare la realizzazione dei progetti.

  • AutoCAD Map 3D

    Arricchite i dati di mappatura con software di cartografia e GIS basato su modelli.

  • Vehicle Tracking (inglese)

    Valutate i movimenti dei veicoli nei progetti planimetrici o di trasporto.

  • ReCap 360 Pro (inglese)

    Progettate nel contesto con software e servizi di acquisizione della realtà e di scansione 3D.

  • Navisworks Manage

    Integrate più modelli per agevolare la revisione, la simulazione delle sequenze di costruzione e la verifica delle interferenze.

  • Rendering in A360

    Spostate rendering complessi nel cloud per creare panorami e immagini maggiormente fotorealistici.

  • AutoCAD Utility Design (inglese)

    Progettate, analizzate e documentate reti di distribuzione elettrica sfruttando la nota piattaforma AutoCAD.

Integrate i workflow

Riducete i rischi e le rielaborazioni mettendo il progetto al centro di tutto, fornendo ai team informazioni su modelli 2D e 3D intelligenti e mettendo i team in contatto tra di loro. Tutto questo migliora la collaborazione, consente una maggiore comprensione e ottimizza il processo decisionale.